ethical fashion dreamers

Articolo 14: assolvere l’assunzione obbligatoria collaborando con Vale un Sogno

La Convenzione Quadro EX Art. 14

Nell’anno 2018 è stata rinnovata la Convenzione Quadro Ex Art.14 del Decreto Legislativo del 10 settembre 2003 n. 276 “Accordo per l’inserimento lavorativo nelle cooperative sociali delle persone disabili con gravi difficoltà di inserimento nel ciclo lavorativo ordinario” rendendo più snella e facile la collaborazione tra imprese e cooperative sociali.
Attraverso questa convenzione l’impresa affida alla cooperativa sociale una commessa per lo svolgimento di un servizio o per produrre un bene per l’azienda, la cooperativa assume la persona con disabilità la quale viene conteggiata nell’ambito delle quote d’obbligo della Legge 68/99 come se fosse attuata dall’azienda.

Vale un Sogno è il partner ideale per trasformare un obbligo in una opportunità.

Puoi affidare a Vale un Sogno delle commesse di lavoro stipulando una Convezione Ex Art. 14 assolvendo così l’obbligo di legge e creando opportunità di inclusione sociale per persone con disabilità intellettiva.
Vale un Sogno può soddisfare le seguenti esigenze aziendali:

montaggio e assemblaggio
conteggio e smistamento di prodotti
piegature
confezionamento di prodotti
gestione documentale
servizi di ristorazione
produzione di gadget e accessori

Scarica il volantino e contattaci per maggiori informazioni:

Benedetta Merola
benedetta.merola@valemour.it
(+39) 045 2426071

Non devi assolvere l’obbligo di Legge?
Poco importa, puoi darci una mano lo stesso.

Puoi partecipare comunque con la tua Azienda e sostenere il Progetto di Vita di persone con sindrome di Down e disabilità intellettiva in un modo molto semplice.

Vale un Sogno Cooperativa Sociale con il lavoro delle persone con sindrome di Down e disabilità intellettiva che lavorano in cooperativa può soddisfare diverse esigenze aziendali:

  • Assemblaggio/Montaggio
  • Smistamento
  • Piegature
  • Confezionamento
  • Realizzazione di Servizi

APPROFONDIMENTI