2020: Un anno straordinario

2020: Un anno straordinario

Pubblicato il Bilancio Sociale di Vale un Sogno Cooperativa Sociale

Il 2020 è stato un anno particolare per molti versi. Da una parte la pandemia da Covid-19, che ha modificato il modo di vivere e di vedere le cose; dall’altra l’entrata in vigore degli obblighi di legge relativi alla Riforma del Terzo settore, che ha comportato per la prima volta la stesura del bilancio sociale della cooperativa in maniera distinta dal gruppo “Più Di Un Sogno”.

Abbiamo voluto accogliere questo obbligo come un’opportunità per raccontare la Cooperativa e il percorso compiuto in questo straordinario 2020, a dieci anni dalla sua fondazione. Infatti, Vale Un Sogno crede fortemente nell’efficacia di questo strumento. Il bilancio sociale non è un mero esercizio di stile o un resoconto compilativo, bensì un preliminare specchio di osservazione, con cui guardare al futuro dell’organizzazione anche attraverso gli occhi degli altri.

Le difficoltà dovute alla pandemia non ci hanno lasciato indifferenti. Abbiamo utilizzato il tempo a disposizione per pensare, per ascoltare, per parlare. La scelta adottata è stata quella della resilienza. Abbiamo cambiato approccio nelle progettualità, assumendo un punto di vista differente: abbiamo imparato a restare nella relazione così come ci era concesso in questo momento di sosta.

La pandemia ha mostrato la parte più fragile di ciascuno, persone fisiche e organizzazioni. In questo tempo di resistenza ciò che è emerso con chiarezza è che la cura non è mai unidirezionale. Nella vita, nelle situazioni di difficoltà, la dinamica del sostegno non riguarda solo una persona che si prende cura dell’altro. La cura è sinonimo di reciprocità.

Questo tempo ci ha insegna che l’autonomia, intesa come indipendenza dagli altri e dalla relazione di scambio e aiuto, non è realizzabile. Piuttosto, siamo tutti, ognuno con le sue fragilità, reciprocamente dipendenti.

 

È con spirito di fiducia che quindi pubblichiamo il Bilancio Sociale della Cooperativa sociale Vale Un Sogno riferito all’anno 2020.

Il documento firmato digitalmente secondo la normativa è disponibile su richiesta.

Qui il documento nella sua versione online:

Ci occupiamo dei progetti di inserimento lavorativo con HUB e dei progetti di autonomia abitativa per persone con sindrome di Down e disabilità intellettiva. Per mettervi in contatto con noi potete chiamarci al +39 045 2426071 oppure scriverci una e-mail a press@valemour.it

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*